LA RADICE DELL’AMORE

La radice dell’amore è unica solo i suoi frutti sono diversi fra loro, si nutre di sensibilità, quella che aiuta a rinascere, pure quando rinascere fa male. In ogni suo frutto, intimamente c’è un posto dove tira sempre un vento che spettina le paure, tra polvere e impronte nel tempo degli amori più intensi, che restano a piedi nudi davanti allo specchio della vita che riflette i desideri, nell’attesa di far brillare gli occhi mentre bussano alla porta dei nodi in gola, sussurrando improvvise parole trainate dalle mezze frasi che vacillano nel limbo dei pensieri, perché non c’è nulla da capire, basta solamente chiudere gli occhi ed ascoltare. Sono gli amori privi di confini e barriere, che trovano sbocchi nella buia tempesta che lambisce l’anima, circospetta e nello stesso tempo logica, mentre una linea invisibile unisce inavvertitamente le mani e labbra nell’intento di liberare quell’ardore emotivo che pulsa inverosimilmente tra la pelle e il cuore, rivelando il profumo intenso degli amori fuori dal tempo e dentro ad ogni nostro respiro, mentre spiccano in volo sotto ad ogni cielo! (N.C. uds).

> Pagina Facebook <

> Canale YouTube <

> Instagram <

. . . buona vita a tutti!

Credits: Mery M.L.F.

DISCLAIMER

Cecchi è responsabile di quello che scrive, non di quello che capisci! (N.C.).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti