LA SEMPLICITÀ DI CREDERCI

Non voglio sapere se ti piace il mio mondo o tanto meno se sai volare tra i miei sogni voglio solo potermi identificare nei sussurri del tuo cuore che trasmettono sensazioni ed emozioni ad ogni battito di ciglia. La tua semplicità impressa nell’anima ha sempre un sorriso da offrire, il tuo essere si sgualcisce facilmente e non è immune alla stanchezza, ai dubbi, ai “non lo so”, ma solo chi sa leggere tra le sue sfumature ce la farà! Purtroppo le nostre paure, nascono dalla sorgente dei nostri rapporti futuri perché li guardiamo con gli occhi delle esperienze precedenti. La voglia di crederci dev’essere sempre più forte della paura di soffrire nuovamente, è questo il segreto di chi smentisce la frase “le cose belle finiscono” . . . poiché è nella tua sensibilità che si pesa ogni attimo trasformandolo in semplicità! Per andar lontano basta seguire il profumo dei propri sentimenti, che il vento del tempo spande tra i colori dei tuoi desideri  per confondersi tra le persone di tutti i giorni, in una continua girandola di emozioni che rende unico ogni giorno dall’alba al tramonto . . . tutti ti possono amare quando nel tuo cuore splende il sole ma è durante le sue tempeste che capisci chi tiene veramente a te . . . ed è da qui che le cose belle non finiscono mai, nella loro semplicità!  (N.C. cz)

 

> Pagina Facebook <

> Canale YouTube <

> Instagram <

. . . buona vita a tutti!

Credits: Johnny Lindner Comfreak su pixabay.com

DISCLAIMER

Cecchi è responsabile di quello che scrive, non di quello che capisci! (N.C.).

Un commento su “LA SEMPLICITÀ DI CREDERCI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti