PER UNA VITA INSIEME

Tutto quello che possedeva era il suo presente e una lambretta color azzurro come i suoi occhi proiettati nel domani. In mezzo a tutto ciò c’era un volto di donna che era scolpito nel suo cuore. Quando l’incrociava nella sua quotidianità non c’era momento più appagante per un uomo che ha vissuto tra le sfumature di un operaio senza tempo. Nel vederla con un fiore tra i capelli al vento, mentre pedalava con una femminilità che le scompigliava i tratti di sentimenti mai sbocciati tra altre braccia, avrebbe voluto che il tempo si fermasse per ammirare quel sorriso impresso in quel viso raggiante che lo rendeva vivo! Sullo sfondo di quegli attimi che non gli concedevano certezze, cercava di guardare oltre e di penetrare nei suoi pensieri ma l’incertezza di non poterla avere in un futuro prossimo, formava una cortina invalicabile e metro dopo metro di vita, assimilò i suoi parametri, lontano da pensieri negativi, in vite appannate dove l’amore si pagava a rate con i dovuti interessi, mentre i desideri rimanevano ancorati in fondo alla gola e incatenati tra le dita per la paura di ferire con parole e gesta incomprese in un mare di sensazioni indecifrabili. E così un altro giorno finiva portando a riva le sue perplessità racchiuse in nuvole d’illusioni. Ma lui sapeva che lei meritava di più di un singolo battito, di una singola frase, di un singolo respiro. Nel suo cuore imbiancato di sale si rifletteva lo stato d’animo per le donne che come lei sapevano leggere tra le righe delle sue nude espressioni e nel candore della sua timidezza che lasciava l´apparenza e prendeva il senso della vita, sapendo ascoltare quello che aveva dentro, con la passione e la forza di chi gli avrebbe concesso la sua parte migliore . . . il suo tempo, per una vita insieme! (N.C. dn)

> Pagina Facebook <

> Canale YouTube <

> Instagram <

. . . buona vita a tutti!

Credits: Copertina di una pubblicazione dell’epoca

DISCLAIMER

Cecchi è responsabile di quello che scrive, non di quello che capisci! (N.C.).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti