TRA LE MANI

Ogni storia ha un luogo preciso e non tutte le sue strade sono un percorso senza meta, peregrinare chilometri e chilometri di esperienze, porta a confrontarsi con chi vive i sospiri plasmati in un cuore che si domanda se prima di amare si dovrebbe essere sicuri di che cosa si vorrà cercare dei bisogni veri. Il tutto mentre il destino è un’asta sempre aperta, anche i giorni più banali come quelli importanti, hanno il loro prezzo, sapendo che nulla sarà regalato e la paura di sbagliare può sbancare lo stato d’animo. Le maschere dei doppi fini sono espedienti limitrofi ma che hanno una data di scadenza e tutto alla fine viene a galla, nel frattempo, nell’orbita della quotidianità lo sguardo rimane sempre lo specchio fedele dei sentimenti, ed è per questo che negli angoli più remoti delle sensazioni fa capolino una fiammella che arde senza mai spegnersi e nella sua naturalezza aiuta ogni giorno ad uscire dal niente. Anche se tra le mani resta solo polvere di attesa, saranno quelle stesse mani a modellare i giorni a venire per chi sa guardare dritto negli occhi sullo sfondo dei silenzi dove potrà respirare il presente, donando il tempo migliore tra le mani.  (N.C.)

> Pagina Facebook <

> Canale YouTube <

> Instagram <

. . . buona vita a tutti!

Credits: Engin_Akyurt su pixbay

DISCLAIMER

Cecchi è responsabile di quello che scrive, non di quello che capisci! (N.C.).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *