BUON NATALE COLLEGA!

. . . 25.12.2017

Il copione è ormai un classico delle festività . . . copia e incolla le varie slide nella memoria del nostro smartphone, inserisci il destinatario, clicca su invia et voilà il “Buon Natale e Felice Anno Nuovo” correlato dai vari auguri è servito!

Ma personalmente i miei pensieri, quelli dettati dal cuore per intenderci, preferisco gettarli nero su bianco per poi confezionarli alle persone dalle sfumature indimenticabili!

Per TE Collega ho confezionato una sola parola . . . “GRAZIE”!

E’ grazie a persone come TE se in tutti questi anni, mi hanno portato a scrivere un’altra pagina indimenticabile nella collaborazione tra il sottoscritto e la “mia” Azienda convincendomi, che viverla ne è valsa la pena, con tutti i pro e contro, dimostrandomi palesemente che dall’altra parte c’era una Collega costellata di valori, avallando ancora una volta che lo spirito lavorativo, la disponibilità, l’intelligenza e la devozione possono ripagare più del ruolo che hai o il vestito che porti in un’azienda.

In questi anni ho appreso più da gente come TE che da quello che ho assorbito sui banchi di scuola, letto tra le righe dei vari libri o ascoltato dai “sotuttoio”. Ed è su questi postulati che ho assimilato (e assimilerai nel tempo anche te) che il miglior Collega in azienda non siamo io o TE, ma il Collega che abbiamo quotidianamente al nostro fianco, il quale ci evidenzia con la sua presenza che le nostre vicissitudini non devono vestire di vittimismo e compassione ma devono essere un trampolino per i nostri black-out, io e TE sappiamo quello che stiamo passando ma non sappiamo cosa sta vivendo il nostro Collega. In questi contesti ho compreso il valore delle frasi “HO sbagliato, scusami” e “ABBIAMO raggiunto l’obiettivo”.

Mi limito a ricordare che i “leader” non si riconoscono dall’aggressività verbale, ma dalla passione e volontà dimostrata sul campo lavorativo. Un Collega degno di nota, non si fa scudo di vittimismo, non ha mai doppi fini, è quella Persona (con la P maiuscola) che sa ascoltare e che si fa trovare pronto nel momento del bisogno, in poche parole importa nel Punto Vendita umiltà e semplice collaborazione spronando sempre il Collega a migliorarsi anche con critiche (costruttive)!

A mio avviso il carisma e l’ascendente non sono legati dalla posizione in azienda, né ai decibel emessi durante una diatriba ma dal quel filo invisibile e nello stesso tempo essenziale di Lealtà, Fiducia, Rispetto e reciproca stima (valori fondamentali) che devono coesistere sempre tra Colleghi, dobbiamo essere consapevoli che prima di un singolo siamo un gruppo che può diventare vincente ma soprattutto indimenticabile!

Siamo tutti di passaggio, ma decidiamo noi la consistenza del biglietto da visita che lasceremo!

LE PERSONE SONO COME LE SCARPE, PER CAPIRE SE SONO GIUSTE O SBAGLIATE DEVI FARCI UN PO’ DI STRADA! . . .  BUON NATALE COLLEGA!!!

> Pagina Facebook <

> Canale YouTube <

> Instagram <

. . . buona vita a tutti!

Credits: Nicola Cecchinato “Cecchi.Blog”

DISCLAIMER

Cecchi è responsabile di quello che scrive, non di quello che capisci! (N.C.).

3 commenti su “BUON NATALE COLLEGA!

  1. Grazie caro Nicola, parole significative e toccanti che porterò nel mio cuore! Un sincero augurio di Buon Natale e buon n forte abbraccio!😘

  2. Non sono un collega! Ma mi ritengo un “fratello”! Quanta strada assieme, dalle vie del centro, passando per l’Appiani e via discorrendo fino ai giorni nostri. Ma tu sei rimasto quello di sempre uno dei quei pochi amici degni di nota! Anche se il destino ci ha portato lontani, ti porto sempre nel cuore testina! E non mi sono dimenticato che oggi compi gli anni!!!
    BUON COMPLEANNO SUPERCECCHI!

  3. E tu sei il miglior Collega che si possa avere… Auguri di felice compleanno Amico mio e compagno di viaggio…. Buon Natale a te che sei certezza e positività… Ti voglio bene, restami vicino…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti