PREMIO GATTAMELATA 2020

In occasione della giornata mondiale del volontariato si celebrano proprio loro: le persone che hanno deciso di includere l’ALTRO nella propria vita.

L’iniziativa è pensata per ringraziare tutti i volontari e le volontarie che hanno donato il loro tempo e il loro impegno nel corso di questo difficile 2020.

Padova, la città che nel 2020 è diventata Capitale Europea del Volontariato, ha celebrato sabato 5 dicembre i VOLONTARI di tutto il mondo attraverso uno speciale evento trasmesso in diretta su Facebook . Ad animare la città di Padova uno spirito sempre aperto verso l’ALTRO, uno spirito che non si è fermato nemmeno durante la pandemia.

La giornata internazionale del Volontariato è occasione per proclamare i vincitori dell’edizione 2020 del “Premio Gattamelata”, un Premio nato per valorizzare e promuovere la cultura e la pratica del volontariato e della solidarietà a livello nazionale.

Nella sezione VOLONTARIATO è stata premiata Chiara Girello, una Donna speciale in tutti i sensi che si impegna assieme al suo Team con costanza e perseveranza in attività benefiche a favore degli altri, in particolare nel reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Padova. Presidente e fondatrice di Team For Children , sposata con il Dott. Antonio Azzena, mamma di tre figli. Volontaria in Oncoematologia Pediatrica dal 1999. Opera in reparto ed in Day Hospital a contatto diretto con i bambini e le loro famiglie per aiutarli e sostenerli durante il percorso della malattia. L’associazione Team For Children si impegna per raccogliere fondi da destinare all’accoglienza a Padova di bambini ammalati provenienti dall’estero, per finanziare borse di studio per psicologi e educatori. Chiara è una Donna che comprende il linguaggio nel mondo della solidarietà, con rispetto e dignità; affrontando l’altra faccia della medaglia con caparbietà, ed un’energia spiazzante. Di fronte alle vicissitudini della vita trova sempre il coraggio e la forza per portare avanti un progetto radicato nella più profonda umanità verso il prossimo, dimostrando che non è importate essere Donne di successo, ma essere Donne di valore!

Oltre alla “nostra” Chiara Girello, sono stati premiati:

Maria Grazia Scanferla che con il marito hanno creato l’associazione nel 1989, destinata ai malati oncologici e ai loro familiari per rispondere ai loro bisogni di assistenza specifica.

Alvise Moretti è tra i soci fondatori e presidente dal 2007 dell’Associazione Popoli insieme che quest’anno compie trent’anni, anni a fianco dei migranti e rifugiati.

Patrizia e Marisa due magnifiche volontarie che si sono particolarmente distinte in questi anni come esempio di solidarietà verso i più deboli: Patrizia, totalmente non vedente, che nonostante il suo handicap è attiva nella telefonia solidale (telefonata amica) agli anziani soli, e Marisa, che una volta a settimana si occupa di un’anziana ospite della RSA di Casale di Scodosia in carico al comune di Castelbaldo e con un unico figlio che da anni non va più a visitare la madre.

Gianbattista Rigoni Stern promotore e responsabile del “Progetto per il recupero sociale, economico, paesaggistico dell’area rurale di Sućeska e contrade limitrofe” detto La Transumanza della pace, progetto di solidarietà nei confronti della popolazione ritornata a Srebrenica a 25 anni dall’eccidio.

 I coordinatori dei volontari di quartiere attivi durante il lockdown nel progetto “Per Padova noi ci siamo”. Hanno lavorato senza sosta per raccogliere il cibo dai supermercati e preparare le borse della spesa da consegnare alle famiglie in stato di necessità. Oltre all’opera di  coordinamento dei volontari hanno consegnato in prima persona moltissimi pacchi spesa. (N.C.)

> Pagina Facebook <

> Canale YouTube <

> Instagram <

. . . buona vita a tutti!

Credits: Chiara Girello

DISCLAIMER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti