PETRARCA RUGBY CAMPIONI D’ITALIA

Dopo la storica promozione in Serie B del calcio PADOVA, il 4° scudetto nella pallanuoto della LANETECH PLEBISCITO PADOVA femminile, la promozione in serie A2 del PETRARCA calcio a 5, la città di Padova si confeziona il 13 ° scudetto nel rugby grazie al PETRARCA RUGBY che si impone per 13 a 11 contro il Calvisano nella finale scudetto davanti a 6500 amanti di questo meraviglioso sport. Al fischio finale scoppia dentro e fuori dal campo la festa e commozione al Plebiscito!

PADOVA REGINA DELLO SPORT

PETRARCA PADOVAPATARÒ CALVISANO 19 a 11

MARCATORI: p.t. 21′ drop Menniti-Ippolito (3-0); 31′ cp. Menniti-Ippolito (6-0); s.t. 1′ m. Rossi tr. Menniti-Ippolito (13-0); 12′ cp. Novillo (13-3); 20′ m. Pettinelli (13-8); 23′ cp.Menniti-Ippolito (16-8); 28′ cp. Novillo (16-11); 31′ drop Menniti-Ippolito (19-11)

PETRARCA PADOVA: Ragusi (32′ st. Rizzi); Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Sùa (13′ st. Francescato); Trotta, Lamaro, Conforti (17′ st. Nostran); Saccardo (cap., 21′ st. Michieletto), Cannone (16′ st. Gerosa); Rossetto (10′ st. Scarsini), Santamaria (21′ st. Delfino), Borean (16′ st. Acosta) All. Marcato

PATARÒ CALVISANO: Tuimavave; Balocchi, Chiesa (38′ st. Dal Zilio), Mortali, De Santis; Novillo, Semenzato (10′ st. Casilio); Tuivaiti, Zdrilich (21′ st. Archetti), Pettinelli; Andreotti, Cavalieri; Zilocchi, Morelli (cap, 22′ st. Giovanchelli), Fischetti All. Brunello

Arbitro: Liperini

Cartellini: 5′ st. giallo Cannone (Petrarca Padova)

NOTE: terreno in ottime condizioni. 6500 spettatori circa Man of the Match: Mennini-Ippolito (Petrarca Padova) Calciatori: Menniti-Ippolito (Petrarca Padova) 3/3; Novillo (Calvisano) 2/3.

> Pagina Facebook <

> Canale YouTube <

> Instagram <

. . . buona vita a tutti!

Credits: petrarcarugby.it

DISCLAIMER

Cecchi è responsabile di quello che scrive, non di quello che capisci! (N.C.).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti