RAGGIO DI SOLE

Mentre origliavi la vita lì fuori, il mondo ti stava aspettando, tra i crocevia invisibili tracciati fra le mille strade del domani, quelle da prendere o lasciare e tu alla fine sceglierai quella dove i tuoi occhi illumineranno il presente, i tuoi passi valorizzeranno i giorni passati e il tuo sorriso darà un valore aggiunto al sole che sorgerà. ANNA, porterai un nome importante, che profuma di lacrime e gioie. Mentre avvertirai i passi lenti delle stagioni i tuoi capelli sciolti si rincoreranno tra le pieghe del cuscino, imparerai a danzare abbracciata ai sogni, quei sogni che risiedono altrove, nel paese degli arcobaleni eterni, degli unicorni dagli occhi color cielo e delle farfalle dalle ali di seta, che nemmeno il tempo potrà portarti via. Nella loro quotidianità sarai il dono che darà un senso profondo alla loro vita, e continueranno a viverti così nei giorni a venire. Le loro mani verranno ad accarezzarti al mattino e il loro sguardo stanco ma colmo di te sarà l’ultimo abbraccio prima che tu chiuda gli occhi nel sussurrarti parole dalla fragranza di amore eterno. In cambio avranno il tuo respiro pieno di vita, le tue cadute cariche di rivalsa, il tuo sguardo intriso di bellezza e le tue mani traboccanti di infinito! Benvenuta ANNA! (N.C.)

. . . buona vita a tutti!

Credits: Pascal Campion

Cecchi è responsabile di quello che scrive, non di quello che capisci! (N.C.).

Pagina Facebook <

Canale YouTube <

Instagram <

DISCLAIMER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti