UN PICCOLO GUERRIERO!

Io sono un piccolo papero,  ma con una forza da guerriero! Sappilo!!!

Avvolto dal calore sentimentale dei propri cari, chiuse gli occhi per un istante e dal suo piccolo cuore echeggiò in tutto il suo corpicino una frase dalle sfumature granitiche: Io sono un Piccolo guerriero!

E’ vero che nel ritrovarmi dinnanzi a te provo smorfie di nausea e percezione di paura, puoi colpirmi fuori, ferirmi dentro, sfregiarmi il cuore, ingabbiare la mia anima ma avrò sempre la forza di guardarti negli occhi consapevole di non essere mai solo. Nei miei cari troverò sempre una mano tesa che fenderà la nebbia dello sconforto, uno sguardo che come folgore nel buio illuminerà le mie emozioni. Sono consapevole che non esiste un luogo dove non metti radici, non ci sono silenzi dove non si percepisca il tuo eco, non c’è domani dove la tua ombra ci sfiori. Ma io sono un Piccolo guerriero e dalla mia parte ho i miei cari e un Team, pronti ad essere il mio scudo che attutisce le tue sferzate, la spada che infrange i tuoi colpi bassi, il mantello che mi dona forza e tenacia, nutrendo il mio stato d’animo nell’annullare ogni mio singolo dolore, facendomi apprezzare l’energia delle semplicità quotidiane. Forse rallenterò il mio cammino nel sentiero della vita ma, nulla e nessuno avrà vita facile nell’atterrarmi! Ricorda sempre che io sono un Piccolo guerriero  lotto ad ogni sospiro per innalzare le mie volontà, con la determinazione e la spensieratezza di un Piccolo guerriero che sogna sempre un domani migliore . . . l’alba che verrà splende luminosa più nel cuore di chi lo desidera che negli occhi di chi la vede! Sappi che sarò un Piccolo guerriero sotto ad ogni cielo ed in ogni angolo dove tu ti annidi. Le vele del mio presente sono sospinte dai sogni più volenterosi che le fanno attraversare il mare della vita. Le vicissitudini del mio presente mi forgiano nell’essere un Piccolo guerriero  e positivo con me stesso, malgrado sia lambito dalle avversità della malattia, del mio tempo, ma grazie a chi mi circonda navigo sempre con il sole della realtà in poppa e la speranza di un futuro migliore. Più veloci dei gabbiani i miei desideri attraversano il mare e il mio spirito combattivo si destreggia sulla cresta delle onde delle traversie ma, io sono un Piccolo guerriero e vi porterò con me più in là di questo mare, vi porterò lontano da questi giorni uggiosi, distanti dagli scogli delle paure e delle sconfitte, evitando le “sirene” possedute dalle loro bramosie! Navigheremo assieme le rotte che portano all’essenza di quella speranza che profuma di vittoria che darà un senso alla mia esistenza. E anche quando le increspature delle delusioni mi vorranno inabissare e mi toglieranno il sorriso infierendo senza coerenza come una mareggiata indomabile, io Piccolo guerriero non demorderò, imperterrito al timone e cosciente dei valori profondi radicati nel vostro cuore che danno un senso tangibile al mio viaggio . . . sarò abile a non dubitare mai della speranza che palpita in me in ogni respiro . . . forte dell’essenzialità di essere speciale per tutti voi! Io Piccolo guerriero, non mollo e mai mollerò semplicemente perché ho voi al mio fianco!

In fede: Capitan Piccolo guerriero! Il Papero indomabile!

dedicato a tutti i “guerrieri” di Team for Children

> Pagina Facebook <

> Canale YouTube <

> Instagram <

 

. . . buona vita a tutti!

Credits: Nicola Cecchinato “Cecchi.Blog”   teamforchildren.it 

DISCLAIMER

Cecchi è responsabile di quello che scrive, non di quello che capisci! (N.C.).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti